PERCORSO ISTRUTTORI
Gli aspiranti Istruttori di Scent Game® devono acquisire le conoscenze teorico-pratiche che la disciplina richiede. Avere una buona conoscenza teorica dell’olfatto del cane, pianificare il lavoro cane-conduttore che dovrà poi essere applicato (richiedendo così un numero di ore rilevante utilizzato per sperimentare direttamente le difficoltà presentate dalle prove previste dalla disciplina) ed esaminare, in gruppo, le difficoltà e le criticità incontrate da ciascuno nell’attuazione della prova indicando le modalità per il loro superamento. Tre seminari propedeutici saranno seguiti dal corso per l’ottenimento della qualifica di Istruttore di Scent Game®.
Per ottenere la qualifica di Istruttore di Scent Game non è necessario aver conseguito quella di Educatore Cinofilo.

I TRE SEMINARI PROPEDEUTICI saranno di 16 ore ciascuno, due dei quali teorico-pratici volti all’approccio alla disciplina nelle sue tre parti costitutive e Test di riconoscimento odori (T.R.O.) per i binomi. Uno dei tre seminari propedeutici verterà sull’olfatto del cane.

UN CORSO per l’acquisizione della qualifica di ISTRUTTORE
PRIMO INCONTRO (16 ore):
Prove di obbedienza.
Prove di ricerca su scatole.
Prove di ricerca su fabbricato.
Prove di ricerca su veicolo.
Metodologia per un approccio graduale.
Valorizzazione delle attitudini naturali.
Criticità e superamento delle stesse.
Piano di lavoro cane-conduttore (per prova 2°stage).

SECONDO INCONTRO (16 ore):
Predisposizione delle prove volta a verificare le capacità degli allievi Istruttori.
Esecuzione di prove di Scent Game® da parte degli allievi Istruttori con il proprio cane in attuazione del piano di lavoro programmato.
Verifica livello conseguito nelle tre componenti della disciplina.
Individuazione e indicazioni per superamento di criticità evidenziatesi.

TERZO INCONTRO (16 ore):
Ultima verifica del livello conseguito nelle tre componenti della disciplina.
Individuazione e indicazioni per superamento di criticità.

Ogni aspirante deve sostenere un esame scritto e un esame pratico. L’esame scritto consiste in un test a risposta multipla con domande generali sulla disciplina e sul regolamento. Per il superamento è necessario ottenere un punteggio di 40/50.
L’esame pratico consisterà in una prova di obbedienza e una prova olfattiva su scatole, ambiente e autovettura. La prova olfattiva e le prove su ambiente e autovettura dovranno essere quella prevista per il livello B. Anche per il superamento è necessario ottenere un punteggio di 40/50.